Seghetto Alternativo a Batteria: Migliori modelli e Prezzi

Il seghetto alternativo a batteria rappresenta lo strumento ideale per suddividere assi di legno o di altro materiale, godendo di una piena libertà di movimento, senza essere vincolati dalla necessità di una presa elettrica nelle vicinanze.

Così come ho descritto i vantaggi e gli svantaggi del seghetto alternativo in generale, oggi mi concentrerò esclusivamente sul seghetto a batteria, ponendo in evidenza il suo funzionamento, le sue caratteristiche e recensendo i migliori modelli in circolazione.

Continua dunque a leggere per scoprire tutte le informazioni principali riguardanti il seghetto alternativo a batteria.

Che cos’è il seghetto alternativo a batteria: caratteristiche e funzionamento

La maggior parte dei seghetti alternativi in commercio presenta la possibilità di attivare la funzione a pendolo, ossia un movimento in direzione antero-posteriore che si associa al consueto movimento del seghetto che procede su e giù; praticando anche un movimento di tipo basculante (oltre a quello classico) il seghetto è in grado di asportare molto più materiale dalla superficie desiderata, riducendo di gran lunga i tempi dell’esecuzione. La pecca inevitabile è che, con il movimento pendolare, si vengono a determinare delle piccole lesioni e schegge in prossimità della superficie di taglio, le quali possono comunque essere attutite adottando degli accorgimenti o utilizzando successivamente una pialla a mano.

Il corpo del seghetto a batteria presenta un’impugnatura solida e robusta e lo strumento si mette in funzione premendo un apposito tasto di accensione e regolando la velocità di esecuzione con un grilletto; un’altra caratteristica importante, sia del seghetto a batteria che del seghetto alimentato con il filo, è la possibilità di lavorare in maniera inclinata, grazie alla presenza di un piedino sottostante, che permette un’angolazione di massimo 45 gradi, sia sulla destra che sulla sinistra. 

La caratteristica fondamentale del seghetto alternativo alimentato a batteria risiede però nel fatto che, pur erogando in genere una potenza bassa, lo strumento consente una libertà di movimento piena e senza vincoli, permettendo anche di poter lavorare fuori dalla propria rimessa o garage, come ad esempio in giardino; se la potenza è abbastanza elevata, le batterie potrebbero scaricarsi in fretta (soprattutto se al nichel-cadmio): in questo caso si può correre ai ripari ricorrendo a una seconda batteria di ricambio, che permette di aumentare il tempo di autonomia del seghetto.

La maggior parte dei seghetti alternativi a batteria per legno monta inoltre un pratico collettore per l’aggancio a un aspiratrucioli professionale e presenta delle guide aggiuntive, una parallela e una provvista di luce LED per meglio direzionare il taglio sulla superficie su cui si sta lavorando.

Migliori modelli di seghetto a batteria [Recensioni]

1. Dewalt DCS331M2-QW Seghetto alternativo a batteria

Il seghetto alternativo a batteria della Dewalt, modello DCS331M2-QW, rappresenta un ottimo compromesso per chi vuole usufruire delle potenzialità di un seghetto alternativo alimentato a batterie di qualità e duraturo; l’attrezzo è venduto nella colorazione nera e gialla e ha delle dimensioni medie: 38 centimetri di lunghezza, 36 centimetri di altezza e 13,5 centimetri di spessore.

DEWALT DCS331M2-QW Seghetto Alternativo a Batteria, 4.0 Ah, 18V
  • Batteria XR Litio, 18V, potenza resa 400W, corse al minuto 0-3000, lunghezza corsa 26mm, taglio inclinato 45°, max profondità di taglio [legno]...
  • Interruttore di sicurezza contro le partenze accidentali
  • Scarpa con possibilità di inclinazione a 45° in entrambi i lati, attacco rapido della lama brevettato senza l'utilizzo della chiave
  • Batteria: 18 V (2 incluse da 4.0 Ah)
  • Velocità massima: max 3.000 gir/min
  • Funzione pendolare: 3 livelli + livello 0
  • Accessori: valigia

Questo seghetto alternativo monta un motore capace di erogare una potenza abbastanza buona che si attesta sui 400 W, in grado di fornire una velocità alle lame fino a 3000 corse al minuto, raggiungendo una profondità nel legno di 135 millimetri e nell’acciaio di 10 millimetri; il seghetto alternativo presenta un grilletto per regolare in autonomia la velocità e si dota in aggiunta di un efficace sistema di interruzione in caso di avvio accidentale.

È inoltre presente la possibilità di inclinare l’attrezzo tramite l’apposito piedino fino a un’angolazione massima di 45 gradi, sia sulla destra che sulla sinistra, e vi sono tre settaggi anche per regolare il movimento pendolare, che assicura un notevole risparmio di tempo durante l’esecuzione della procedura di taglio; nella confezione di vendita sono incluse due batterie al litio, un caricabatterie elettrico, una scarpa antigraffio e un connettore per macchina ispiratrice.

2. Bosch Professional Gst 18V-Li B Seghetto alternativo con 2 Batterie

Questo seghetto alternativo prodotto dalla linea Professional di Bosch, modello 06015A6106, è adatto a un uso professionale, tenendo conto delle sue caratteristiche strutturali e della fascia di prezzo nella quale lo si può trovare in vendita.

Bosch Professional 06015A6106 Seghetto Alternativo Gst 18V-Li B, con 2 Batterie 4.0, in L-Boxx, Profondità di Taglio Legno 120 mm, in Valigetta L-Boxx, 18 V, Versione con Staffa
  • Seghetto alternativo a batteria GST 18V-LI B di Bosch Professional potente seghetto alternativo nel segmento da 18 Volt
  • Guida degli attrezzi ottimale e semplice grazie alla maniglia con regolatore per numero di giri variabile
  • Sostituzione della lama senza attrezzi grazie al sistema di cambio rapido SDS Bosch
  • Batteria: 18 V (2 incluse da 4.0 Ah)
  • Velocità massima: max 2.700 gir/min
  • Funzione pendolare: 3 livelli + livello 0
  • Extra: 3 lame, valigia, luce LED

Lo strumento riesce a raggiungere una velocità di ben 2700 corse al minuto nelle lame ed è integrata una funzione di attivazione della modalità pendolare, con quattro scatti, in cui 0 indica la modalità disattivata e 3 indica la massima attività pendolare, che comporta una riduzione inevitabile della precisione; le pile presenti nel seghetto alternativo sono agli ioni di litio, hanno un voltaggio di 4 V e ben 4 Ah di amperaggio, il che garantisce un’ottima autonomia, anche considerando la coppia di batterie di ricambio che viene fornita in dotazione.

È poi possibile, nel modello full optional, inclinare la scarpetta fino a 45 gradi, sia sulla destra che sulla sinistra, permettendo dunque di realizzare tagli obliqui su superfici come il battiscopa e usufruendo della funzionalità della luce LED che viene puntata direttamente sul materiale da tagliare, ottenendo una precisione nettamente migliorata; la valigetta del seghetto alternativo comprende, oltre alle batterie di ricambio, anche tre lame aggiuntive ma è possibile risparmiare acquistando unicamente il corpo macchina senza la valigetta e gli accessori extra.

3. Worx WX550.1 Seghetto combinato a batteria 2 in 1

Il seghetto combinato 2 in 1 prodotto da Worx, modello WX550.1, non si presta a un uso esclusivamente professionale e deve il suo nome al fatto che, all’occorrenza, lo strumento si può trasformare in una sega a gattuccio, adatta soprattutto per i tagli curvi e per le potature: per trasformare il seghetto in gattuccio è sufficiente rimuovere il piccolo beccuccio posizionato superiormente.

Worx WX550.1 Seghetto Combinato 2 in 1 Seghetto Alternativo e a Gattuccio, 2 Batterie 20V
  • Testa orientabile che permette la conversione da seghetto alternativo a sega a gattuccio in un secondo
  • Sistema di sostituzione della lama senza utensili; Compatibile con lame per seghe a traforo con codolo di tipo T Standard
  • Taglia efficacemente legno, ferro e plastica
  • Batteria: 20 V (inclusa)
  • Velocità fissa: 3.000 gir/min
  • Funzione pendolare: 2 livelli
  • Extra: luce LED, valigia, 4 lame

La velocità massima raggiunta dalle lame dell’attrezzo è elevata e lambisce le 3000 corse al minuto mentre non è purtroppo presente la scarpetta che consente di inclinare il seghetto a 45 gradi nelle due direzioni laterali; è però compresa la possibilità di attivare la modalità pendolare oscillante su soli due livelli.

Le batterie hanno un voltaggio di 20 V e un amperaggio basilare di 2 Ah, il che implica la necessità di dover provvedere spesso al ricaricamento delle stesse, senza che lo strumento resti tanto in funzione; la profondità massima raggiungibile nel legno è di soli 50 millimetri mentre nell’acciaio di 4 millimetri e vi è una luce LED che aiuta l’utente nella precisione del taglio.

Nella valigetta sono anche comprese quattro lame di ricambio di cui due da usare quando lo strumento è in modalità gattuccio e l’impugnatura è confortevole ed ergonomica.

4. Bosch PST 18 LI Seghetto alternativo a batteria

Il seghetto alternativo a batteria prodotto da Bosch, versione PST 18 LI, monta delle batterie con sistema di voltaggio a 18 V ed è adatto per lo più a un contesto semi-professionale; lo strumento è integrato con una funzione pendolare, attivabile agendo su un’apposita levetta a tre livelli e l’impugnatura è assolutamente comoda ed ergonomica, il che consente una facile maneggiabilità del seghetto durante il lavoro.

Bosch Seghetto Alternativo a batteria PST 18 LI (1 batteria, sistema da 18 volt, in valigetta)
  • Seghetto alternativo a batteria PST 18 LI – leggero, compatto e manovrabile per un'eccellente maneggevolezza
  • La funzione provata e testata CutControl consente di guidare la sega precisamente lungo la linea di taglio per una maggiore precisione
  • Lavoro confortevole grazie a basse vibrazioni e cambio lama senza l'ausilio di utensili in pochi secondi
  • Batteria: 18 V (inclusa)
  • VVelocità massima: 2.400 gir/min
  • Funzione pendolare: 3 livelli
  • Extra: guida, valigia, luce LED

Anche in questo caso, tramite un’apposita scarpetta in acciaio, è possibile inclinare lo strumento fino a un’angolazione massima di 45 gradi sia sulla destra che sulla sinistra permettendo dunque la realizzazione di tagli obliqui; lo spessore massimo raggiunto nel legno, grazie alla velocità massima delle lame di 2400 corse al minuto, è di 80 millimetri, giungendo a 10 millimetri nell’alluminio e ad appena 5 millimetri nell’acciaio.

Attraverso un’apposita tecnologia Bosch definita Cut Control, unita alla luce integrata di tipo LED, viene inoltre garantita un’ottima precisione quando si va ad effettuare il taglio; nella valigetta per il trasporto non sono compresi accessori: né lame in più o di ricambio, né connettore per l’aspiratore e neanche batterie di ricambio, per cui è sempre utile dotarsi autonomamente di batterie di ricambio per prolungare la sessione di lavoro in maniera rapida, senza dover attendere il termine del ciclo di ricarica.

5. Makita DJV180Z Seghetto alternativo a batteria

Il seghetto alternativo a batteria prodotto dall’azienda Makita, modello DJV180Z, è un ottimo compromesso per chi ama lavorare il legno (o altri materiali come l’acciaio) in maniera amatoriale, senza avere troppe pretese e risparmiando del denaro.

Offerta
SCIE SAUTEUSE MAKITA 18V LI-ION LIVRE SANS BATTERIE - DJV180Z
  • Impugnatura gommata assicura ergonomica per ingrandimenti confortevole e più controllo a mano riducendo di stanchezza e dolori.
  • La grande velocità variabile 2 dita Trigger rende questo puzzle facile da gestire, anche con i guanti.
  • Ventole è la matita linea del staubes cancellare.
  • Batteria: 18 V (NON inclusa)
  • Velocità massima: 2.600 gir/min
  • Funzione pendolare: 3 livelli
  • Extra: 6 lame, luce LED

Lo strumento fa raggiungere alle lame una velocità massima di 2600 corse al minuto ed è dotato di un grilletto connesso a un potenziometro: questo meccanismo trova la sua utilità nel fatto che è possibile gestire la velocità raggiunta dalle lame in maniera autonoma, senza dover ricorrere a levette o pulsanti; la funzione pendolare a oscillazione è integrata nel seghetto alternativo, potendo scegliere tra tre livelli di oscillazione progressivi ed è inoltre possibile inclinare la scarpetta in alluminio fino a 45 gradi, sia verso destra che verso sinistra, andando a realizzare dei tagli obliqui precisi.

Seppure la confezione di vendita include accessori come due lame per il legno e due per le materie plastiche nonché due lame per alluminio e ottone, non sono incluse nella confezione né le batterie nell’apposito alloggiamento né batterie di ricambio, per cui è necessario doverle acquistare a parte.

6. Black&Decker BDCJS18-QW Seghetto alternativo senza filo

Il seghetto alternativo prodotto dalla Black&Decker, versione BDCJS18-QW, è uno strumento molto solido e affidabile, e monta due batterie agli ioni di litio aventi un voltaggio di 18 V e un amperaggio di 2 Ah, che ne garantisce un’autonomia non molto ampia.

Offerta
BLACK+DECKER BDCJS18-QW Seghetto Alternativo A Batteria in Cartone 2.0AH ad Azione Pendolare + 1 Lama, 18 V
  • Azione pendolare per tagli rapidi
  • Ottima visibilità della linea di taglio per ottima accuratezza
  • Sistema di cambio rapido della lama senza accessori, compatibile con lame ad "U" e a "T"
  • Batteria: 18 V (inclusa)
  • Velocità massima: 2.500 gir/min
  • Funzione pendolare: 2 livelli
  • Extra: lame, luce LED

La velocità massima raggiunta dalle lame è di 2500 corse al minuto ed è possibile regolarla tramite selezione; anche l’inclinazione è possibile su due livelli: all’angolazione massima raggiungibile di 45 gradi e a 22,5 gradi; la modalità pendolare del seghetto alternativo a batteria è attivabile su più livelli e raggiunge, in combinazione con il classico movimento del seghetto, una profondità massima raggiunta nel legno di 55 millimetri, nell’alluminio di 20 millimetri e nell’acciaio di 8 millimetri.

L’attrezzo è inoltre integrato con una preziosa luce LED che aumenta la precisione e illumina l’area di lavoro, un sistema di soffiaggio dei trucioli, una lama per legno e un caricabatterie elettrico per la ricarica, che avviene di norma in 3-5 ore di tempo.

Come scegliere un seghetto alternativo a batteria

Prima di procedere all’acquisto del seghetto alternativo a batteria, ti conviene tenere a mente e valutare i seguenti fattori che sto per illustrarti; in questo modo avrai tutti gli elementi per poter scegliere il modello migliore di seghetto alternativo senza filo, in piena linea con le tue esigenze e i tuoi obiettivi di lavoro.

Ecco i principali fattori da valutare prima di procedere all’acquisto:

1. Movimento a pendolo

Come abbiamo già visto in precedenza, la principale funzionalità extra che contraddistingue un seghetto alternativo da un seghetto classico è la possibilità di attivare un movimento pendolare; questo movimento consente di associare, al consueto movimento su e giù della lama di un seghetto tradizionale, anche un movimento in direzione antero-posteriore, ossia dall’avanti all’indietro. Questo accorgimento permette, in ultima analisi, un notevole risparmio di tempo durante la sessione di lavoro.

Nella maggior parte dei seghetti alternativi a batteria, è possibile regolare e selezionare la modalità del movimento pendolare agendo su un’apposita levetta, in genere su tre o quattro livelli:

  • Livello 0. Al livello 0 la modalità pendolare è disattivata, consentendo unicamente il classico taglio del seghetto tradizionale, su e giù.
  • Livello 1. Questa posizione consente un taglio pendolare minimo e molto attenuato, ottenendo una maggiore precisione nel lavoro.
  • Livello 2. Allentando maggiormente la rotellina di fissaggio, il movimento pendolare entra più nel vivo, aumentando la velocità dell’esecuzione ma impattando un po’ nella precisione ottenuta.
  • Livello 3. Al livello 3, la modalità di movimento pendolare impostata è massima: la lama si muove prevalentemente dall’avanti all’indietro risparmiando tempo ma sacrificando la precisione ottenibile.

Come è intuibile, più il movimento pendolare è messo in gioco e più la precisione viene meno: ti consiglio dunque di ricorrere alla piena funzionalità pendolare quando devi risparmiare tempo nell’esecuzione del lavoro, senza che ti importi della precisione e della finitura ottenute, ad esempio nel caso della suddivisione in due parti di un grosso pezzo di legno.

2. Autonomia della batteria e tipo di batteria

Come abbiamo sottolineato nell’introduzione, il seghetto alternativo a batteria offre il notevole vantaggio di poter lavorare senza limiti e vincoli spaziali, usufruendo in toto della maggiore autonomia di movimento possibile; d’altro canto, però, il seghetto alternativo senza filo ha un peso in media maggiore, una potenza minore e una durata decisamente ridotta. Per questa ragione, è sempre utile avere con sé una batteria di ricambio per prolungare l’autonomia di funzionamento del seghetto e, in secondo luogo, si devono utilizzare materiali prevalentemente morbidi e non molto duri per il taglio, proprio perché la potenza non è così elevata come nei seghetti alternativi a filo.

Conviene prediligere quei seghetti alternativi che presentano un amperaggio delle batterie pari o superiore a 2 Ah, potendo arrivare anche a 5 Ah nei modelli più professionali e destinati alle falegnamerie; le batterie più durature sono invece quelle agli ioni di litio: più durevoli e sicuramente ricaricabili in tempi molto brevi, a differenza delle più antiche batterie al nichel-cadmio.

3. Regolazione della velocità

La regolazione della velocità della lama è in genere fissa nei modelli entry level, regolabile a scatti nei modelli di fascia media e gestita tramite grilletto nei modelli di fascia più alta; ovviamente, la regolazione della velocità tramite grilletto connesso a un potenziometro offre maggiore autonomia perché permette di decidere in corso d’opera la velocità da utilizzare. La regolazione della velocità basata su diversi livelli da settare tramite apposito selettore o rotellina presenta invece l’inconveniente di dover cambiare ogni volta la velocità a seconda della fase di lavoro.

I seghetti alternativi a batteria raggiungono una velocità della lama che si attesta in media su 2200 corse al minuto, superando raramente le 3000 corse al minuto, a differenza dei seghetti alternativi a filo che possono anche sfiorare le 4000 corse al minuto; la velocità media di 2200-2300 corse al minuto consente comunque di operare con buona efficacia sulla maggior parte dei materiali morbidi, come la plastica o il legno.

4. Spessore di taglio

Una caratteristica da prendere in assoluta considerazione quando ti appresti a scegliere il modello di seghetto alternativo adatto alle tue esigenze è lo spessore di taglio ottenibile sulla superficie su cui agire; i modelli più professionali raggiungono in media una profondità di circa 150-160 millimetri in un legno di durezza media, mentre lambiscono gli 80-90 millimetri nei modelli di fascia media.

5. Inclinazione del piedino e accessori in dotazione

Nell’apprestarti a scegliere il seghetto alternativo a batteria che fa al caso tuo, dovresti valutare la sua capacità di inclinazione grazie al piedino regolabile: nella maggior parte dei casi, l’angolazione massima consentita è di 45 gradi, con la possibilità di settare delle inclinazioni intermedie.

Per quanto riguarda invece gli accessori che usualmente vengono forniti in dotazione al seghetto, oltre alla valigetta di trasporto, in genere sono anche presenti: varie lame ciascuna specifica per il materiale da tagliare, un adattatore che si connette a una macchina aspiratrice per tenere pulito l’ambiente di lavoro, delle guide parallele o integrate con luci LED per una maggiore precisione e, in ultimo, un sistema rapido di cambio lama per lame a U e lame a T.

Seghetti alternativi a batteria più venduti

OffertaBestseller No. 3
BLACK+DECKER BDCJS18N-XJ Seghetto Alternativo Senza Batterie in Cartone, Arancione/Nero
BLACK+DECKER BDCJS18N-XJ Seghetto Alternativo Senza Batterie in Cartone, Arancione/Nero
Parte della gamma di elettroutensili 18 V con batteria al litio; Azione pendolare per tagli rapidi
46,00 EUR
Bestseller No. 5
DeWalt Dcs334Nt, Seghetto Alternativo A Batteria, 18 Volt, Giallo/Nero
DeWalt Dcs334Nt, Seghetto Alternativo A Batteria, 18 Volt, Giallo/Nero
The brand in which professionals trust
247,80 EUR
OffertaBestseller No. 6
SCIE SAUTEUSE MAKITA 18V LI-ION LIVRE SANS BATTERIE - DJV180Z
SCIE SAUTEUSE MAKITA 18V LI-ION LIVRE SANS BATTERIE - DJV180Z
Ventole è la matita linea del staubes cancellare.
149,99 EUR
Bestseller No. 8
Bosch Seghetto Alternativo a batteria PST 18 LI (1 batteria, sistema da 18 volt, in valigetta)
Bosch Seghetto Alternativo a batteria PST 18 LI (1 batteria, sistema da 18 volt, in valigetta)
Dotazione: PST 18 LI, batteria, caricabatterie, valigetta
219,00 EUR
Bestseller No. 10
Makita, Seghetto alternativo a batteria ad azione pendolare 18 V, in Makpac, incl. batteria, DJV181Y1J
Makita, Seghetto alternativo a batteria ad azione pendolare 18 V, in Makpac, incl. batteria, DJV181Y1J
Motore senza spazzole per una maggiore durata, maggiore durata e costruzione più compatta
276,71 EUR

Lascia un commento